APPARTENERE AD UN TERRITORIO MAB UNESCO QUALE SCELTA ETICA E OPPORTUNITA' TERRITORIALE: LA RISERVA DELLA BIOSFERA TICINO VAL GRANDE VERBANO


Il riconoscimento ottenuto nel 2018 dall'Unesco nell'ambito del programma MAB (Man and Biosphere) è un titolo importante, che premia e valorizza le attività e le azioni condotte da Enti e Comunità locali presenti nella Riserva Ticino Val Grande Verbano, territorio di oltre 332.000 ettari tra Lombardia e Piemonte che si estende dalla Valle del Ticino al confine svizzero, comprendendo circa 200 Comuni e 4 Enti di gestione di Parchi (regionali e nazionali).

L’attestazione della rilevanza sociale, ecologica, ambientale dell’area della Riserva è motivo di forte responsabilizzazione degli amministratori e dei tecnici che a vario titolo svolgono un ruolo nella gestione del territorio interessato.

Il piano di azione della Riserva MAB ha come obiettivo l’attenzione alla conservazione e implementazione della biodiversitĂ , funzione svolta finora, in modo strutturato, principalmente dai Parchi con azioni che hanno interessato anche aree esterne ai propri confini: “zone transition dell’area MAB” (progetti di area vasta con connessione tra aree naturali protette, realizzazione di reti ecologiche e di mobilitĂ  lenta, etc). 

Tra le azioni che si reputano necessarie per rendere concreto e mantenere il riconoscimento Unesco, si ritengono basilari:

  • La messa in rete e la condivisione delle iniziative virtuose presenti sul territorio, al fine di dare loro maggior visibilitĂ , offrire spunti e opportunitĂ  di collaborazione anche per la ricerca di finanziamenti;
  • La sensibilizzazione delle comunitĂ  locali per creare la consapevolezza di appartenenza alla Riserva e la presa di coscienza delle opportunitĂ  che ciascuno può avere nel farne parte.

Il corso proposto è destinato ad amministratori e tecnici degli Enti territoriali coinvolti, ai professionisti, alle Associazioni ed in generale alle realtà del territorio; con l’obiettivo di porre le basi per costruire iniziative che possano avere ricadute positive sulle attività del territorio da un punto di vista sociale, culturale ed economico.

Link esterno: https://forms.office.com/Pages/ResponsePage.aspx?id=p-2lRoNVDUCAXTMPbv4IvZtuinniNp1Kg9tzwdeVQZhUMEU0VkVWSDBBSUVBOEM0N1YxM1QyUVdRSC4u

Allegato: http://www.agenda21laghi.it/public/MABUNESCO_Webinair_v0.pdf