Attività
 
SlowLake prova a diventare un PIC
 
Community
 
  Portale web-gis ambientale
Portale turismo sostenibile
Vivere tra laghi
Sportello energia
progetto Green School
Prodotti KM zero
Vie Verdi Laghi
PAa
Piano mobilità sostenibile
 

Qualche mese fa, a febbraio, con SlowLake, vi avevamo invitati ad un convegno per fare il punto sui futuri progetti legati al turismo sostenibile. Vi avevamo presentato quanto realizzato fino a quel momento e alla fine vi avevamo proposto un possibile percorso da fare assieme: la costruzione condivisa di un PIC, un Piano Integrato per la Cultura.

Ci siamo immaginati che quello strumento, indicato da Regione Lombardia, potesse essere la giusta via per dare all'Area dei Laghi una caratterizzazione chiara e condivisa, per costruire una cabina di regia capace di mettere a sistema il grande patrimonio culturale, ambientale e di iniziative che il nostro territorio racchiude.

Finalmente ci siamo! Vi ricorderete che all'epoca del convegno stavamo aspettando l'esito di un bando di Fondazione Cariplo: bene quel bando l'abbiamo vinto e in questi mesi abbiamo seguito la formazione messaci a disposizione proprio dalla Fondazione, con il supporto di Federculture, per riuscire a strutturare al meglio il percorso di candidatura al bando di Regione Lombardia che finanzierà i PIC. Ora in quel percorso è il momento che i passi successivi siano condivisi con tutti gli attori che nell'Area dei Laghi si occupano di cultura e turismo.

 

Prima di dirvi come fare mettiamo una doverosa premessa: Il lavoro e la pianificazione in atto hanno uno sguardo di medio/lungo periodo, con un orizzonte di almeno 10 anni e la partecipazione al bando PIC è solo il primo tassello di tale pianificazione più ampia, non l’obiettivo finale.

Il lavoro in atto inserirà nella stessa programmazione altri bandi e strumenti oltre al PIC, sia in caso di sua approvazione da Regione che in caso di diniego, mantenendo le strutture, i rapporti e le metodologie in corso di costruzione.

Ecco dunque gli strumenti operativi per partecipare:

Qui sotto trovate il riassunto del percorso che abbiamo programmato. 

Il 2 settembre avremo un primo incontro dedicato principalmente alle amministrazioni pubbliche e alcune associazioni. 

L'appuntamento per gli attori delle filiere sarà il 6 settembre a Laveno dalle 8.45 alle 13.00 presso la sala Consigliare in Villa Frua, sede del Comune.

Quella mezza giornata sarà molto operativa e rappresenta l'avvio del percorso partecipato che proseguirà nei giorni successivi con ulteriori momenti di lavoro tematici.

Sarà il momento in cui impostare le linee a lungo termine, l'esserci è dunque importante per poter partecipare alla loro definizione in maniera attiva e porre la propria visione come tassello significativo del quadro che stiamo costruendo.

 

I lavori sono a numero chiuso proprio per permettere la massima concretezza. Abbiamo 60 posti disponibili (per lavorare su due gruppi), vi chiediamo quindi di iscrivervi usando questo modulo di google e vi chiediamo di partecipare con una sola persona per organizzazione, così da avere il maggior numero di "biodiversità" possibile nel gruppo. Naturalmente l'invito è rivolto agli operatori che svolgono le proprie attività sul territorio dell'Area dei Laghi. Eventuali richieste di più partecipanti o provenienti da aree limitrofe le valuteremo in caso di rimanenza di posti liberi.

L'incontro, come i successivi, sarà guidato da un facilitatore esperto in co-progettazione.

 

Ma in sostanza che cosa è il PIC e che cosa faremo il 6? Per farvi arrivare preparati e al tempo stesso non scrivere qui un romanzo vi lasciamo alcuni documenti che certamente potranno rispondere ad un po' di domande e speriamo vi convincano a partecipare il 6 per avere tutte le altre informazioni e costruire con noi i prossimi passi.

- La presentazione che abbiamo utilizzato a febbraio per SlowLake (scaricabile qui)

- Lo studio di fattibilità con cui abbiamo vinto il bando Cariplo (scaricabile qui)

- Il bando integrale di Regione Lombardia (scaricabile qui)

- La struttura del PIC SLOW LAKE (scaricabile qui)

 

Cerchiamo persone che abbiano voglia di lavorare in rete, di co-progettare assieme convinti che solo costruendo un'identità e un percorso condiviso sia possibile esaltare davvero (e tutelare) come merita il nostro territorio.

E passate parola a chi credete possa essere un valore importante per il piano!

 

RIASSUNTO:

Leggere almeno i documenti in grassetto

Valutare il possibile interesse, coinvolgimento e contributo della propria attività nel contesto del PIC

Iscriversi, 1 per realtà imprenditoriale, all'incontro del 6 settembre: https://forms.gle/m5HtopysrvmZHm646

Per domande, informazioni, approfondimenti: info@agenda21laghi.it

Ci vediamo il 6 settembre!

Stampa Stampa - Segnala Segnala

   
 


Feed RSS
Link utili
 
 
 
Prodotti KM zero Prodotti KM zero